883

Da Wikipedia.
C'l artìcul chè 'l è scrit in Miranduléś Emiliàn


«
Giù nelle strade si vedono gang di ragionieri in doppio petto pieni di stress, se non ti vendo mi venderai tu per 100 lire o poco più, le facce di Vogue sono miti per noi, attori troppo belli sono gli unici eroi, invece lui si, lui era una star ma tanto non ritornerà. Hanno ucciso l'Uomo Ragno, chi sia stato non si sa, forse quelli della mala forse la pubblicità, hanno ucciso l'Uomo Ragno, non si sa neanche il perché, avrà fatto qualche sgarro a qualche industria di caffè.»
(IT)(Hanno Ucciso L'uomo Ragno, 1992)
«
Śò in dal stradi i s védan dal gang ad raśunēr in pèt dópi pîṅ ad stress, s'a n t vénd minga ta m vendarà tè par 100 franc o pôc da piò, i grugn ad Vogue i èṅ di mito par nuàtar, atōr tròp bèi i èṅ i ùnic eroe, invéci lò sè, lò 'l éra na star ma tant al n turnarà briśa. I aṅ cupâ 'l Óm Ragn, chi al sia stâ ninsòṅ al sà, quéi dla mala a gh'è 'l caś o quéi dla reclàm, i aṅ masâ 'l Óm Ragn a n s in sà briśa al parchè, 'l arà mancâ ad rispèt a di indùstri ad cafè.»
(MUD)


I 883 i èṅ stâ un grup muśicàl itagliàṅ, uriginàri ad Pavìa, ch'al gh'iva fra i sò cumpunènt a 'l inìsi al cantànt Max Pezzali e Mauro Repetto.

Al cantànt di 883 Max Pezzali

Biugrafìa

La stòria di 883 la gh'à inìsi a Pavìa in di an Utànta quànd i dū cumpàgn ad scóla Pezzali e Repetto i tàcan a scrìvar dal canti. In dal 1989 i partécipan cuma "I Pop" a la traśmisiòṅ 'd Italia Uno 1-2-3 Jovanotti cantànd di pès in ingléś. Dòp avér cgnusû Claudio Cecchetto, i càmbian nóm in 883 (cuma la mòta che tant la gh piaśìva) e i càntan Non Me La Menare a 'l Festival ad Castruchèra dal 1991.

«
Dici sempre che io non mi so comportare, che non son capace neanche di parlare di quegli argomenti da laureati di cui parlan sempre tutti i tuoi amici sfigati. Non me la menare, non capisco cosa vuoi, tanto lo sapevi che non ero come voi, a me piaccion le birre scure e le moto da James Dean, non quelle stronzate che si dicono nei film.»
(IT)(Non Me La Menare, 1991)
«
At dì sèmpar ch'a n sò minga star a 'l mónd, ch'a n sòṅ bòṅ gnanc ad dascórar ad chi argumènt da laureâ sèmp'r in bóca a tut i tò amìg sfigâ. Minga menàr-'m-la, a n capìs minga quél ch'at vō, tant 't al saìv ch'a n sira briśa cuma vuàtar, a mè i m piàś'n al biri scuri e al mòti da James Dean, minga cal strunsàdi ch'i s dìśan in di film.»
(MUD)

I n vìnsan minga ma al sucès al riva listés par Pezzali ('l ùnic di dū bòṅ ad cantàr) e par Repetto (cun la sò manéra particulàra ad tgnir la séna balànd in sal palc). Al grup al mét a punt quél ch'al dvintarà al sò stîl caraterìstic: tèst dirèt e ch'i dascóran a i śóvan, pîṅ ad slang druâ da i ragasōi. Tant par dir-'n una, al secónd sìngul al s ciàma 6/1/sfigato (At sē 'n sfigâ).

«
Dimmi cosa fai quando stai con lei, metti le cassette di Masini, lei poi ti racconta i suoi casini, roba che se non facevi il romantico, lei magari ti diceva facciamolo ed invece sei rimasto fregato, da "perché lo fai" e "disperato", hai comprato pure il cellulare, da tua madre ti fai chiamare per far finta di essere uno importante, chiamo dopo sono in mezzo alla gente, fingi di essere come Berlusconi, pieno di ragazze e di milioni, fino a ieri eri come noi invece adesso cosa sei, sei uno sfigato ma cosa vuoi, sei uno sfigato ma chi sarai mai.»
(IT)(6/1/Sfigato, 1992)
«
Dì-'m cuśa 't fà quànd at sē sèg, at mét sù al caséti ad Masini, lē pò la t cònta i sò caśèṅ, un quèl che s ta n fav minga al rumàntic, lē la t dgiva fém-al a s pōl dar, invéci at sē armàst fargâ, da "parchè 't al fà" e "dasprâ", 't à cumprâ anc al telefunèṅ, ta t fà ciamàr da tò màdar par far finta 'd èsar òṅ impurtànt, a ciàm dòp a sòṅ in mèś a la gint, at fà finta 'd èsar cuma Berlusconi, pîṅ ad baghéti e ad migliòṅ, in fîṅ a 'jér at sēr cumpàgn a nuàtar adèsa cuśa sē't? At sē 'n sfigâ chi créd-at 'd èsar pò?»
(MUD)

'L an dòp a vèṅ fóra al prim àlbum dal grup, cun al tìtul Hanno ucciso l'Uomo Ragno (I aṅ cupâ 'l Óm Ragn), un lavōr misć pop e rock. Al sìngul umònim al dvénta un turmintòṅ dl'Istâ dal 1992 e al disc al vénd la belésa ad 650.000 còpi, sénsa reclàm e sénsa vìddeo, finénd a 'l prim pòst in clasìfica. Gl’883 i vìnsan un Telegàt cuma rivelasiòṅ d'l an e p'r al disc più bèl.

In dal 1993 'l è al tùran ad Nord Sud Ovest Est, un lavōr ch'al vénd dimóndi (1.350.000 còpi) anc par via ad sìngui ad sucès cuma Sei un mito (At sē 'n mît), Come mai (Parchè), Rotta x casa di Dio (Róta x la cà ad Dio).

Dòp un tour in dal discutéchi, fra 'l 1993 e 'l 1994, Repetto al s in và. 'L ùltim lavōr insém 'l è Remix '94 ch'al gh'à dèntar anc 'l inèdit Chiuditi Nel Cesso (Sér-at in dal cèso).

«
Quasi puoi far blindar la Uno per i nord africani ai semafori, hai paura di tutto e tutti e poi te la prendi coi deboli. Chiuditi nel cesso, lì vedrai nessuno ti toccherà però fallo adesso sennò l'uomo nero ti prenderà.»
(IT)(Chiuditi Nel Cesso, 1995)
«
Dagnóra 't pó far blindàr la Uno p'r i nòrd africàṅ a i semàfur, at gh'à paùra 'd incòsa e pò ta t la tōś cun i débui. Sér-at in dal cèso, at vadrà che lè ninsòṅ al t tucharà però fà-'l adès senò 'l óm négar al t turà.»
(MUD)

Max Pezzali al và avànti da par lò miténd insém un grup ad parsòni par sunàr sèg. In d'l Istâ dal 1995 i èṅ nóṿ i muśicìsta ch'i gh daṅ na maṅ e lè in mèś i gh'èṅ anc Paola e Chiara Iezzi a i côr.

In Śugn a véd la luś al disc La donna il sogno & il grande incubo (La dóna al sógn & 'l arbgàt grand), cun dènt'r i braṅ famóś Una canzone d'amore (Na cansòṅ 'd amōr), scrita insém a Claudio Cecchetto, e Tieni il tempo (Tîṅ al tèmp).

In dal 1997 a vèṅ fóra La dura legge del gol! (La dura léś dal gòl). Da arcurdàr, insém a la title track, anc al turmintòṅ La regola dell'amico. 'L an dòp a vèṅ fat un film ch'al dascór dal grup, Jolly Blu, tìtul anc dna canta dal prim disc. In dal cast i s càtan, fra i àtar, Max Pezzali, Jovanotti, Saturnino, la Sabrina Salerno, l'Alessia Merz e la Natalia Estrada. A gh'iva da èsar-ag anc l'Angelina Jolie ma al regìsta Stefano Salvati 'l à sarnî a 'l sò pòst la Merz.

In dal 1998 al grup al fà catàr in di negòsi la racòlta Gli anni (I an) cun 'l inèdit Io ci sarò e al versiòṅ in Spagnôl 'd Han Matado el Hombre Araña e Quien Seras.

I ùltim dū disc di 883, prima che Max al dicidìs ad tacàr na caréra da par lò, i èṅ Grazie mille dal 1999 e 1 in + dal 2001.

Discugrafìa

Àlbum

  • Hanno ucciso l'uomo ragno - 1992
  • Nord sud ovest est - 1993
  • La donna il sogno & il grande incubo - 1995
  • La dura legge del gol! - 1997
  • Grazie mille - 1999
  • 1 in + - 2001

Racòlti

  • Remix '94 - 1994
  • Gli anni - 1998
  • Mille grazie - 2000
  • Love/Life, l'amore e la vita al tempo degli 883 - 2002

Sìngui

  • 1991 Non me la menare
  • 1992 6/1/sfigato
  • 1992 Hanno ucciso l'uomo ragno
  • 1992 S'inkazza (questa casa non è un albergo)
  • 1992 Con un deca
  • 1992 Jolly blue
  • 1993 Sei un mito
  • 1993 Nord sud ovest est
  • 1993 Come mai
  • 1993 Ma perché
  • 1993 Rotta x casa di Dio
  • 1994 Nella notte
  • 1994 Chiuditi nel cesso
  • 1995 Senza averti qui
  • 1995 Tieni il tempo
  • 1995 Il grande incubo
  • 1995 Una canzone d'amore
  • 1995 Ti sento vivere
  • 1996 Gli anni
  • 1997 Un giorno così
  • 1997 La regola dell'amico
  • 1997 Nessun rimpianto
  • 1997 La dura legge del gol
  • 1997 Se tornerai
  • 1998 Io ci sarò
  • 1998 Andrà tutto bene ('58)
  • 1999 Viaggio al centro del mondo
  • 1999 Grazie mille
  • 1999 Le luci di Natale
  • 2000 Nient'altro che noi
  • 2000 Tutto ciò che ho
  • 2000 La regina del celebrità
  • 2001 Bella vera
  • 2001 La lunga estate caldissima
  • 2001 Come deve andare
  • 2002 1 in +
  • 2002 Ci sono anch'io
  • 2002 Quello che capita

Videugrafìa

  • Nord sud ovest est Video LP - 1993
  • La donna il sogno & gli altri video - 1995
  • La dura legge del gol! Video LP - 1997
  • Jolly Blu - 1998
  • Gli anni Video LP - 1998

Culegamènt Estéran