Marianna Madia

Da Wikipedia.
C'l artìcul chè 'l è scrit in Piasintëin Emiliàn
Marianna Madia

Marianna Madia (Ruma, 1980) all'è 'na pulìtica itâgliana dal Partîd democrâtic[1], dal 22 ad fabrär ministra d'la Pübilca Aministrasiòn e d'la Sëimplificasiòn in dal guèran ad Matteo Renzi.[2]

Biugrafìa

Nasìda a Ruma al 5 da stëimbar dal 1981, sò pèr all'è l'atòr e giurnalista Stefano Madia e al sò bisnònu all'era al pulìtic Titta Madia. All'ha stüdiä al Lycée Chateaubriand ad Ruma e la s'è laureä in Sciëinsi Pulìtichi[3]

La culàbura cun l'AREL (Agenzia di Ricerche e Legislazione) fundä dal pruèsùr Nino Andreatta.[4]

Lìbar

  • Un welfare anziano. Invecchiamento della popolazione o ringiovanimento della società?, in culaburasiòn (Ed. Il Mulino, 2007)
  • Precari. Storie di un'Italia che lavora, cun l'introdusiòn ad Susanna Camusso (Rubbettino, 2011,ISBN 884982940X)

Nòti e riferimëint

Culegamëint estéran